Stress lavoro correlato

Maggio 07, 2021

QUESTIONARIO STRESS LAVORO CORRELATO

Il questionario è del tutto anonimo

Istruzioni: questo è un elenco di informazioni che persone differenti potrebbero dare a proposito di loro stesse riguardo alla qualità della propria vita professionale. Siamo interessati a sapere in quale modo lei si descriverebbe. Non ci sono risposte “giuste” o “sbagliate”. Quindi, cerchi di descriversi nel modo più sincero possibile; considereremo le sue risposte assolutamente confidenziali. La invitiamo a usare tutto il tempo che le è necessario e a leggere attentamente ogni domanda, scegliendo le risposte che la descrivono nel modo migliore.

Questionario stress lavoro correlato

Sesso

Grado d'istruzione:

Stato Civile:

Abitazione:

Lavoro:

Convivenza

Quanto è soddisfatto globalmente della sua vita in questi giorni?

Dimensioni del luogo di lavoro:

Indichi il suo grado di soddisfazione per la propria attività lavorativa:

Come valuterebbe il suo livello generale di tensione?

.

Malattie o incidenti gravi propri

Malattie o incidenti gravi dei propri familiari

Aggressioni o maltrattamenti

Separazioni o divorzi

Conflittualità permanenti

Problemi legali o finanziari

Altro

AREA CCL

Il mio luogo di lavoro si caratterizza per condizioni di lavoro con scarsa illuminazione

Il mio luogo di lavoro si caratterizza per postazioni di lavoro inadeguate (scomode, spazi ristretti, scarsa privacy, scarse condizioni igieniche)

Nel mio luogo di lavoro sono esposto a eccessivi livelli di rumore

Nel mio luogo di lavoro sono esposto a poco salubri condizioni climatiche

Il mio ambiente di lavoro è caratterizzato da attrezzature inadeguate e obsolete

Il mio lavoro è ripetitivo e routinario

Nel mio lavoro devo tenere a mente molte informazioni in contemporanea

Nel mio lavoro devo lavorare molto velocemente

Nel mio lavoro ho a che fare con lavori pregressi che si accumulano

Nel mio lavoro devo risolvere costantemente problemi nuovi

Nel mio lavoro devo fermarmi oltre l’orario

Nel mio lavoro non posso decidere in modo autonomi il ritmo di lavoro da adottare

Nel mio lavoro a volte devo operare in posizioni scomode o scorrette

Nel mio lavoro non posso variare le modalità con cui svolgerlo

Nel mio lavoro non posso pianificare in modo autonomo come lavorare

Nel mio lavoro l’impegno e la fatica vengono riconosciuti e premiati

AREA PO

L’istituzione promuove scarsamente la partecipazione del personale nello sviluppo degli obiettivi, nei cambiamenti e nei processi decisionali

I momenti di comunicazione e confronto con superiori sono limitati.

Nei momenti di bisogno l’istituzione non riesce a rispondere nei tempi necessari.

Le richieste di trasferimento non sono accettate con facilità dai superiori

L’istituzione adotta tutte le azioni necessarie alla prevenzione degli infortuni e alla sicurezza del personale

L’istituzione promuove specifiche attività di formazione per la prevenzione dello stress e degli infortuni sul lavoro

L’avanzamento di carriera non avviene valutando i risultati e i meriti che una professionista raggiunge.

Molte volte i requisiti professionali richiesti (le mansioni) sono inferiori alle competenze/potenzialità professionali dei lavoratori

Molte volte i requisiti professionali richiesti (le mansioni) sono superiori alle competenze/potenzialità professionali dei lavoratori

AREA PS

Nel luogo di lavoro fra i colleghi c’è antipatia e conflittualità negativa (diverbi verbali, incomprensioni…)

Tra i colleghi c’è scarsa disponibilità all’aiuto reciproco

Con i superiori si verificano costanti conflitti (disaccordo sulle modalità di svolgimento dei compiti, diverbi verbali, incomprensioni…)

I gruppi di lavoro sono caratterizzati da antagonismo e competizione non produttiva.

Il lavoro tra gruppi di lavoro si caratterizza per alti livelli di disaccordo e conflittualità negativa

Il lavoro mi toglie molto del tempo che dovrei dedicare alla mia famiglia

Il troppo tempo passato al lavoro mi impedisce di coltivare i miei interessi personali

AREA Psy

Avere la bocca secca

Avere il cuore che batte forte e veloce senza ragione

Sentirsi tesi, tirati e nervosi

Provare irritazione o facile irritabilità

Avere problemi di memoria e/o di concentrazione

Avere problemi di memoria e/o di concentrazione

Avere sudorazione improvvisa

Notare la comparsa di tic

Le è capitato di sentirsi eccezionalmente o ingiustificatamente preoccupato o ansioso per motivi legati al lavoro?

Le è capitato di avere crisi molto forti o attacchi in cui, d’improvviso, si è sentito ansioso, terrorizzato e a disagio?

Quando le è capitato di avere crisi molto forti o attacchi, ha avuto anche sintomi fisici come palpitazioni o tachicardia, mancanza di respiro o dolore toracico?

Quando le è capitato di avere crisi molto forti o attacchi, ha avuto anche paura di morire o d’impazzire?

.

Ha difficoltà a prendere sonno?

Si sveglia già stanco?

Ha il sonno disturbato da frequenti risvegli?

Le è capitato dii svegliarsi troppo presto al mattino e di non riuscire a riprendere sonno?

Ha sonnolenza durante tutto io giorno?

.

Le è capitato di perdere l’interesse per la maggior parte delle cose e di perdere le capacità di provare piacere per ciò che prima le dava piacere?

Ha notato una riduzione del desiderio sessuale?

Ha provato astenia (spossatezza, stanchezza)?

Ha mai considerato il suo lavoro come “inutile”?

Le è capitato di non avere l’energia per andare a lavorare?

Le è capitato di non sentirsi in grado di risolvere i problemi al lavoro?

Le è capitato non sentirsi all’altezza del suo lavoro?

Il suo lavoro le pesa troppo?

Ha mai pensato che il suo lavoro non ha alcuna importanza?

Si è mai sentito costantemente triste, depresso, abbattuto durante le sue giornate?

Viene mai travolto da crisi di pianto?

.

Nausea

Bruciori di stomaco

Dolori e crampi alo stomaco e/o alla pancia

Digestione lenta e faticosa

Mancanza di appetito

Continua voglia di mangiare

Diarrea/gonfiore pancia

Stitichezza

Nodo alla gola

Oppressione al petto

Svenimenti

Respiro difficile o fame d’aria

Mal di testa

Affaticamento visivo

Disturbi alla pelle

Tensioni muscoli delle spalle e del collo

Vomito

Assunzione di cibo di scarsa qualità

Scottature

Capogiri

Affaticamento muscolare

Allergie

Pressione alta

Dolori alle orecchie

Dolori alla schiena

Mi faccio male o sanguino facilmente

Problemi nella gestione del peso

Altro

Legga le seguenti frasi e indichi quanto sono descrittive della sua attuale situazione.

In questo momento sono preoccupato per la mia condizione di salute?

Penso che in relazione alla mia situazione attuale potrebbe essere utile un consulto psicologico?

Quando sono in difficoltà preferisco tenere tutto dentro e aspettare che passi

Vorrei avere la possibilità di rivolgermi ad un professionista che sia interno al mio luogo di lavoro

Se per i miei prolemi mi rivolgo a un professionista interno al mio luogo di lavoro credo che ci saranno delle conseguenze

Vorrei che mi fosse garantito per i miei problemi di salute psicologica di poter scegliere liberamente il professionista a cui rivolgermi.

Indichi, utilizzando la scala di seguito riportata, la frequenza di utilizzo delle seguenti sostanze nell’arco degli ultimi sei mesi

Tranquillanti

Diuretici

Pillole per dimagrire

Ormoni

Pillole per dormire

Aspirina

Antidolorifici

Narcotici

Stimolanti

Allucinogeni (LSD)

Cocaina

Lasssativi

Sigarette

Caffè

Tabacco

Alcool

Pillole anticoncezionali

Vitamine

4 + 4 =

Articoli Correlati

Comunicato stampa simposio Oleggio

Comunicato stampa simposio Oleggio

Oleggio 21/12/2019 La sindacalizzazione nel Comparto Difesa inizia a diventare “adolescente”, e come tale chiede, all’Italia “adulta”, spiegazioni, risposte ed impegni chiari, precisi ed immediati, sui fenomeni dei “suicidi in divisa” e “ Mobbing ”....

leggi tutto
Benvenuti in FLM

Benvenuti in FLM

La Federazione Lavoratori Militari (FLM) ha come obiettivo ispiratore fondamentale, l'essere il più grande e rappresentativo sindacato militare, professionale e autonomo delle Forze Armate, dei Corpi di Polizia ad Ordinamento...

leggi tutto
Festa della Repubblica

Festa della Repubblica

La Federazione Lavoratori Militari - FLM , con questa poesia di L. Veltri, festeggia con tutti voi la festa della Repubblica Italiana. Saluta il tricoloreSe il tricolore sventola,salutalo, bambino:e pensa che la Patriaricordan quei colori.La Patria è un bene grande:e...

leggi tutto

0 commenti

error: Contenuto di proprietà della Federazione Lavoratori Militari - FLM.
Share This