Comunicato Stampa NESSUNO ATTENTI ALLA LIBERTÀ SINDACALE

Aprile 08, 2021

Comunicato Stampa

NESSUNO ATTENTI ALLA LIBERTÀ SINDACALE

La Federazione Lavoratori Militari (FLM) è venuta a conoscenza attraverso la testata giornalistica de “IL RIFORMISTA” edizione del 17 novembre 2020 (https://www.ilriformista.it/carabiniere-sindacalista-lancia-allarme-ci-mancano-le-mascherine-e-viene-dato-in-pasto-ai-pm-dai-colleghi-176051/) circa il gravissimo episodio che vede un nostro collega facente parte della sigla sindacale militare “Nuovo Sindacato Carabinieri (NSC)” il Luogotenente CC Antonio PAGANO, denunciato dai suoi superiori alla Procura militare e a quella ordinaria per aver fatto notare in un’intervista (brevissima) al TGR, la mancanza, all’inizio dell’emergenza sanitaria COVID-19, delle dotazioni di protezione per i carabinieri in servizio in Basilicata. Oltre alle sopracitate denunce, l’Arma è proceduta nei confronti del collega, instaurando l’avvio di un procedimento disciplinare di Stato, tendente al licenziamento.
Questa Organizzazione Sindacale, nell’esprimere tutta la vicinanza e solidarietà al collega PAGANO e al Nuovo Sindacato Carabinieri, garantendo fin da ora, qualora ritenuto opportuno, tutto il supporto legale attraverso i propri professionisti,
CONDANNA….

Articoli Correlati

I militari “No Green Pass”

I militari “No Green Pass”

      I militari “No Green Pass” dopo il lavoro dovranno pagarsi anche il dormire e l'andare in bagno. Dalla mezzanotte di oggi, infatti, scatta il divieto di accesso agli alloggi di servizio per gli utenti militari sprovvisti del biglietto verde (N.B....

leggi tutto
Trojan banking

Trojan banking

Ci risiamo un nuovo e pericoloso trojan banking chiamato ERMAC si mimetizza dietro le app fake bancarie rubando credenziali di accesso e dati finanziari. Dagli sviluppi di Cerberus e BlackRock, nasce ERMAC, potente trojan banking che ruba i vostri dati anche sotto...

leggi tutto

0 commenti

error: Contenuto di proprietà della Federazione Lavoratori Militari - FLM.