Giornata Mondiale contro la Violenza sulle Donne

Novembre 25, 2021

 

 

A nome mio personale e di tutto il Direttivo della Federazione Lavoratori Militari (FLM), nella giornata mondiale contro la violenza sulle donne, onoro, saluto e ringrazio deferente tutte le donne del mondo, in special modo quelle che hanno deciso di servire il proprio Paese in uniforme e nel caso anche dover morire per esso.

Atutte le donne con le stellette e non, noi uomini della FLM rinnoviamo il nostro voto di proteggerVi, rispettarVi e supportarVi sempre, affinchè la Vostra importante presenza nella nostra vita non venga mai preclusa, oscurata o peggio ancora minata da alcuna misogenia figlia di un retaggio che non trova giustificazione nei principi liberali, democratici e di uguaglianza della vita sanciti dalla nostra Sacra Costituzione e dai trattati internazionali.

A Voi la FLM ha dedicato uno specifico Coordinamento fino ai livelli minimi organizzativi composto da sole donne, capace di tutelarVi sempre, comunque e dovunque voi siate! Il Coordinamento FLM del Gender Equality è a Vostra completa disposizione…. SEMPRE!

Facciamo in modo che il 25 novembre venga celebrato ogni giorno e che non sia solo una data da commemorare sul calendario.

Se siete vittime di qualsiasi forma di violenza, non abbiate timore e parlatene con noi, scrivendoci in tutto anonimato dalla nostra pagina di Whistle-blowing

25 Novembre 2021

Giuseppe de FINIS

Segretario Generale FLM

Articoli Correlati

Interventi al Simposio Soldato Futuro Femminile

Interventi al Simposio Soldato Futuro Femminile

Per chi non ha avuto la fortuna di essere presente al Simposio "Soldato Futuro al Femminile tra bigottismo storico, disambiguità di genere presente e malcelata misoginia futura" , di seguito troverà i vari interventi che si sono susseguiti nel meeting.  Al meeting...

leggi tutto
Valentina Tereškova

Valentina Tereškova

Lei è Valentina. La conoscete?Nasce in Russia, nel 1937 da una famiglia di contadini. Valentina ha 2 anni quando il padre viene chiamato al fronte, e non farà più ritorno. La madre prende lei e i due fratelli e si trasferiscono in città. Valentina cresce in fretta,...

leggi tutto

0 commenti

error: Contenuto di proprietà della Federazione Lavoratori Militari - FLM.
Share This