12 Novembre 2003

Novembre 12, 2020

Il 12 novembre 2003 avvenne il primo grave attentato di Nassiriya. Alle ore 10:40 ora locale (UTC +03:00), le 08:40 in Italia, un camion cisterna pieno di esplosivo scoppiò davanti all’ingresso della base MSU (Multinational Specialized Unit) italiana dei Carabinieri, provocando successivamente l’esplosione del deposito munizioni della base e pertanto la morte di diverse persone tra Carabinieri, militari e civili.

Articoli Correlati

Cordoglio della FLM – Federazione Lavoratori Militari

Cordoglio della FLM – Federazione Lavoratori Militari

  Lettere di cordoglio della FLM - Federazione Lavoratori Militari per la perdita dell'Ambasciatore Italiano Plenipotenziario presso la Repubblica democratica del Congo Luca ATTANASIO del  Fratello in Armi  Appuntato Vittorio IACOVACCI. Appuntato Vittorio...

leggi tutto

0 commenti

error: Contenuto di proprietà della Federazione Lavoratori Militari - FLM.
Share This